Archivi tag: Giusy Caroppo

Circuito del Contemporaneo in Puglia: inaugurata SCHIAVULLI (solo) EXHIBITION di Francesco Schiavulli a cura di Barbara De Coninck

La mostra, retrospettiva con opere inedite, è allestita nel Polo Museale tra le sale della Pinacoteca De Nittis e i Sotterranei e Lapidarium del Castello di Barletta, epicentro nella BAT del Circuito del Contemporaneo.
A Barletta, l’appuntamento con l’arte contemporanea si rinnova anche quest’anno – dopo il possente intervento di Andrei Molodkin “Victory of Democracy” e le mostre internazionali “Inhuman” con Kendel Geers, Oleg Kulik, Andres Serrano e “Heimat” di Jasmine Pignatelli – con SCHIAVULLI (solo) EXHIBITION, retrospettiva arricchita da opere inedite e performance estemporanee di Francesco Schiavulli (Bari, 1963), a cura del critico e storico dell’arte belga Barbara De Coninck.
Nata per iniziativa del direttore artistico del Circuito del Contemporaneo Giusy Caroppo, prodotta dall’Associazione Eclettica – Cultura dell’Arte vincitrice dell’avviso pubblico “Si va in scena 2021” promosso dal Comune, la mostra è patrocinata dall’Assessorato alla Cultura, Tutela e sviluppo delle imprese culturali, Turismo, Sviluppo e Impresa turistica della Regione Puglia, dal Teatro Pubblico Pugliese, dall’Apulia Film Commission e dalla Fondazione Museo Pino Pascali.
È stata inaugurata sabato 21 agosto, data simbolica e commemorativa della morte del celebre pittore barlettano Giuseppe De Nittis a cui è titolata la Pinacoteca in Palazzo della Marra che insieme ai Sotterranei e Lapidarium del Castello ospita le opere di Schiavulli. Aperta al pubblico, con visita itinerante tra le due sedi, è stata presenta dal direttore artistico Giusy Caroppo insieme alla curatrice Barbara De Coninck e alla responsabile scientifica Mirella Casamassima che hanno introdotto la peculiare figura e pratica dell’artista barese. Tratti specifici che ispirano anche il titolo della mostra, che gioca sulla traduzione della terminologia inglese di “mostra personale” e col suo essere “outsider”.

Scarica il comunicato